Filastrocche

Più che di Quaderno Utopico bisognerebbe parlare di fogli e video sparsi qua e là tra matrimoni, cene, feste di laurea, compleanni, diciottesimi e pensionamenti di colleghi. Laddove occorreva e qualcuno mi faceva richiesta improvvisavo due rime per fare un augurio, un brindisi e strappare un applauso.

Prima comunione…

Pubblicato da Luca Bonanni su Lunedì 20 maggio 2013